“Su cosa sia l’arte molti autori, studiosi, filosofi e letterati si sono dati un gran da fare per trovare un espediente, ma in tanti non sono mai arrivati ad una risposta precisa e risolutiva. Personalmente penso, che, attraverso celerità diverse, si compiono processi fisici che servono per la conoscenza del mondo, qualsiasi processo vitale ha la sua durata, ma questo non avviene per la dimensione dell’arte, difatti essa conduce illimitatamente in una sfera estranea alla realtà costituita da una falsa consapevolezza e da una verità spirituale”.

Infiniti Spazi: Esposizione a cura di Luigi Polillo, Cosenza, 27 giugno 2019

Espansioni materiche: mostra di Vinicio Momoli a cura di Luigi Polillo

La densità dell'astrazione fluida: mostra di Pino Pingitore a cura di Luigi Polillo